Detergente FaceTheory alla vitamina C | Review

skincare made in uk detergente facetheory

I prodotti per la detersione del viso sono fra i miei preferiti. Sia perché pulire la pelle è molto importante ed è alla base di una perfetta skincare, sia perché adoro testarne di nuovi. Nelle ultime settimane ho scoperto il detergente FaceTheory alla vitamina C, attivo che non ho mai impiegato in maniera costante. Siccome pare che sia uno degli holy grail della cura della pelle, eccomi qua con la review di questo prodotto per voi!

Chi è FaceTheory

Prima partiamo dalle basi per chi non dovesse conoscere il brand. FaceTheory nasce in UK e il motto alla base è: efficacia al giusto prezzo. Le referenze sono un mix di principi attivi e ingredienti organici naturali e mi piace molto la filosofia green e l’utilizzo di barattoli di vetro invece che tubetti di plastica.

Mi piace tanto anche l’approccio “soddisfatti o rimborsati” che vale ben 356 giorni e la politica di reso gratuito. Insomma, se provate qualcosa e non fa per voi, potete sempre restituirlo.

Un altro aspetto interessante, è la fruizione del sito: potete infatti navigarlo o sulla base dei vostri problemi (eczema, pelle mista, pori dilatati), oppure sulla base degli attivi/acidi. Geniale no?!?

Caratteristiche del detergente Facetheory alla vitamina C*

Siccome ho avuto la fortuna di collaborare con il marchio, ho potuto scegliere alcuni prodotti da provare e ho scelto il detergente FaceTheory alla vitamina C stabilizzata. Avendo la pelle sensibile, mi ha colpito molto positivamente il fatto di poter scegliere di acquistarlo nella versione con o senza fragranza.

Si tratta di un detergente dalla texture in crema densa ma leggera, che non fa schiuma perché non contiene SLS né SLES, privo di oli minerali, siliconi, PEG e parabeni.

Fra i principi attivi del detergente FaceTheory ci sono:

🥑 avocado che contiene antiossidanti
🥛 acido lattico che è un AHA esfoliante delicato adatto alle pelli sensibili
🥜 olio di mandorle dolci
🍊 vitamina C, potente antiossidante che contrasta i radicali liberi

Promette di rimuovere sebo in eccesso, residui di makeup mantenendo la pelle idratata e senza la sensazione che tira.

Funziona?

E’ la prima volta che utilizzo un prodotto FaceTheory e devo dire che è diventato già uno dei miei top detergenti! Delicato, morbido e avvolgente, lo applico in piccola quantità sul palmo della mano e lo massaggio sul viso per circa 1 minuto. Dopodiché, lo lascio agire per 1 altro minuto e sciacquo con acqua tiepida facendo attenzione a eliminare ogni residuo.

La pelle dopo il detergente FaceTheory risulta liscia e pulita, non è secca ed è pronta per l’applicazione dei successivi prodotti skincare.

Lo sto usando con costanza 3 volte alla settimana e lo preferisco nella skincare routine del mattino, poiché durante il giorno la vitamina C riesce a dare il suo massimo. Ricordiamoci che questo attivo è fotosensibile (ovvero si deteriora se esposto alla luce e perde efficacia) ma NON è fotosensibilizzante (ovvero rende la pelle sensibile ai raggi solari e rischia di creare macchie se non mettiamo la protezione solare).

Prezzo e dove acquistare il detergente FaceTheory

Il detergente FaceTheory alla vitamina C è disponibile sul sito ufficiale italiano del brand e potete acquistarlo in versione profumata o senza profumo, in barattolo di vetro oscurato da 180ml per 14,99€.

🏷️ Vi segnalo che fino all’1 dicembre 2021 potete usufruire del mio codice sconto (affiliato) BB66TTBT che vi dà diritto al 20% su qualsiasi ordine!

Conoscevate già FaceTheory o l’avete già provato? Che ne pensate di questo detergente, vi ispira?

Silvia AndOutComesTheGirl

*Prodotto ricevuto in omaggio / Articolo Sponsorizzato
Le opinioni espresse in questo post sono tutte sincere e basate sulla mia esperienza personale col prodotto

Dimmi cosa ne pensi! ;)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.