Come proteggere la pelle in inverno

come proteggere la pelle in inverno

La stagione invernale è caratterizzata dalla combo “freddo + aria secca” visto che fuori i gradi calano e dentro casa i caloriferi scaldano a manetta. La nostra pelle può risentirne, risultando più secca del solito, sensibile ed irritata. Anche quella grassa, sì. E allora come proteggere la pelle in inverno? In questo articolo troverete qualche consiglio su come mantenere la pelle sana!

La giusta detersione

In inverno è meglio non utilizzare detergenti troppo aggressivi che rischiano di seccare eccessivamente la pelle. E’ importante scegliere un detergente delicato, che faccia poca schiuma, e se idratante è ancora meglio.

Alcuni esempi:

  • Cerave Hydrating Facial Cleanser: è una cremina fluida che lascia la pelle davvero morbida e idratata, che non tira assolutamente. Ho usato questo prodotto durante una crisi di eczema e mi ha aiutata tantissimo! Contiene 3 ceramidi essenziali a mantenere intatta la barriera cutanea oltre all’acido ialuronico.
  • Skin First Cosmetics Detergente Delicato: adatto a tutti i tipi di pelle, questo gel acquoso è estremamente delicato tanto da non fare praticamente schiuma. Ha un leggerissimo e gradevole profumo ed è super lenitivo grazie ad aloe, avena, estratto di cetriolo, camomilla, calendula e pantenolo.
  • Korff Cleansing Balsamo Detersione Profonda: si possono anche scegliere detergenti dalla consistenza di burri o balsami, come questo di Korff. Contiene il burro di karité che esercita un’azione nutriente, vitamina E ed un mix di cere vegetali che rigenerano e idratano delicatamente la pelle.

Non dimenticate di lavare il viso solo con acqua tiepida e mai calda. Quest’ultima può irritare e danneggiare la barriera cutanea lasciandola più suscettibile alle azioni degli agenti esterni.

detersione delicata in inverno

Come proteggere la pelle in inverno con le mist

Un prodotto che spesso è sottovalutato è quello delle mist in spray. Si tratta di acque termali, essenze o acque arricchite con attivi che aiutano a mantenere l’idratazione. Qui ci si può sbizzarrire a trovare quella che più ci piace purché sia senza profumi che potrebbero irritare.
Mi raccomando da applicare ogni volta che sentite la pelle tirare oppure ogni 2 ore.

  • Avène Acqua Termale: rimane la mia preferita per rapporto qualità-prezzo e la uso anche come tonico.
  • Eterea Cosmesi Lux Watermelon Hydra Mist: mantiene la pelle idratata e tonificata tutto il giorno. Dona luminosità grazie alla sua formula multivitaminica ed energizzante che riequilibra il microbioma.

Per scegliere lo spray idratante cercate nell’INCI ingredienti chiave come sodium hyaluronate (acido ialuronico), vitamine, minerali, niacinamide, glicerina, squalane e olii.

La crema idratante

Fin qui è chiaro quanto sia importante adattare la propria skincare routine alla stagione. E in inverno l’idratazione è la chiave di tutto.

idratazione per proteggere la pelle in inverno

Moltissime persone che non hanno una pelle secca ma tendono al misto/grasso, pensano che idratare possa diventare troppo. Ma non è così! Tutte le pelli necessitano idratazione perché tutte le pelli subiscono la cosiddetta transepidermal water loss (TEWL), ovvero la perdita d’acqua attraverso l’epidermide.

Per sigillare al meglio l’acqua ed evitare questo fenomeno in modo eccessivo, subito dopo la detersione va applicata la crema idratante che può essere scelta anche più ricca e fondente. Alcune creme che ho provato in questi ultimi mesi che mi hanno aiutata a combattere la secchezza di alcune aree del viso sono state:

  • Cerave Crema Idratante per pelli secche e molto secche: perfetta sia per il viso che per il corpo, è una crema molto densa. Si stende facilmente e si assorbe immediatamente senza lasciare nessun residuo. Anche per me, che ho la pelle mista, è stata utilissima. Calma il prurito dovuto alla secchezza immediatamente e mi piace tanto per la sua versatilità.
  • Shiseido Waso Giga-Hydrating Rich Cream: questa crema è stra ricca, ha un colore bianco intenso e un profumo buonissimo! Nutre la pelle fino a 48h grazie all’estratto di fagioli di soia fermentati e alle cellule integre di carota.

Come proteggere la pelle in inverno con la vitamina E

Molto spesso in inverno abbiamo proprio bisogno di rigenerare la cute. Un potentissimo ingredienti su cui puntare è sicuramente la vitamina E, è un antiossidante naturale che combatte i radicali liberi.

La vitamina E applicata a livello topico aiuta a proteggere da infiammazioni e incrementa il processo di guarigione. Inoltre coadiuva l’idratazione delle pelli molto secche e lenisce le pelli sensibili. E’ una vitamina eccezionale anche in caso di pelle acneica perché aiuta a diminuire i rossori e a cicatrizzare le micro-lesioni mantenendo la pelle giovane ed elastica.

vitamina E per skincare invernale

Per trovare la vitamina E nell’INCI bisogna cercare il Tocopherol (in italiano Tocoferolo) o il suo derivato Tocopheryl Acetate. Oppure potete consultare l’elenco qui sotto di alcuni prodotti contenenti la vitamina E che possono aiutare a proteggere la pelle in inverno!

  • Klairs Freshly Juiced Vitamin E Mask: azione antibatterica, anti-infiammatoria, accelera la rigenerazione dell’epidermide.
  • Caudalie Trattamento Idratante 3 in 1: crema idratante leggera perfetta per chi vive in città. Protegge dal deposito delle particelle inquinanti ed ha un’azione anti-rughe grazie alla vitamina E.
  • Vea Lipogel: è un unguento ricco ma morbido che si applica ogni qualvolta se ne ha necessità, o su tutto il viso o nelle aree più secche. Mi ha aiutata ad uscire da un periodo di eczema che mi aveva interessato tutto il volto. La gamma Vea è ottima come emolliente, idratante e lenitivo del prurito.
  • Alpha H Siero alla Vitamina E: lenisce e idrata a lungo le pelli secche e irritate. Questo siero antiossidante aiuta a migliorare l’aspetto delle pelli sensibili, secche, rugose e squamate.

Quali sono i vostri prodotti must-have per la skincare routine invernale?

Silvia AndOutComesTheGirl

Header Photo by Alexandru Zdrobău on Unsplash
Contiene link affiliati

Dimmi cosa ne pensi! ;)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.