Lierac Acqua Micellare | Review

Ormai per me il rito dello struccaggio (o struccamento? boh!) è un passaggio che riesco a fare solamente con dischetto di cotone alla mano e acqua micellare.

Ne ho provate diverse in questo ultimo annetto e l’unica che sto continuando a ricomprare con ardore è quella della Nuxe (ma su questa potrei fare un articolo a parte).
Il prodotto che però stavolta voglio recensirvi è l’acqua micellare di Lierac Démaquillant Douceur per Viso&Occhi. L’ho acquistata in parafarmacia in offerta e l’ho pagata circa 10€.

Lierac ACqua Micellare Démaquillant Douceur per Viso e OcchiLa prima cosa ultra negativissima è il packaging. Mi spiace Lierac ma, per me, sei fuori.
Con sto stantuffo credo di aver sparato più acqua in giro tipo super liquidator piuttosto che sulla mia faccia. Questo mi predispone a non acquistare mai altre acque struccanti con sto push pop!

Per il resto è una buona acqua micellare ma come ce ne sono altre, è delicata sia nel profumo che nella formula e non aggredisce la pelle arrossandola o irritandola.
Secondo me la Lierac Acqua Micellare è un prodotto nella media, nulla di eccezionale che vale la pena riacquistare tanto meno a prezzo pieno!

Voi l’avete mai provata? Qual è la vostra routine per struccarvi?
Silvia AndOutComesTheGirl

Nessun commento

  1. Mi sa che abbiamo tutte lo stesso problema con le acque micellari con erogatore a pompetta,, la garnier è la migliore sia come qualità che come prezzo
    sono una tua nuova lettrice, anche io ho un blog, se ti va passa da me mi farebbe piacere http://recensionismart.blogspot.it/

    1. Ciao Marta, meno male… Mi sento meno sola a sapere che non sono l’unica xD Sai, in effetti ho sentito molto bene della Garnier, per stavolta però ho voluto provare la nuova acqua micellare ai frutti rossi di Biofficina.. 🙂 non vedo l’ora di usarla!
      Certamente passerò dal tuo blog, grazie mille a te per aver lasciato un commentino qui! Spero di rileggerti presto sulle prossime pagine 🙂

  2. Peccato per la confezione! Effettivamente non ha molto senso un erogatore a pompetto per una lozione in acqua, è inevitabile che spruzzi!!!
    Ho scoperto da poco il tuo blog, mi piace davvero moltissimo! 🙂 Sono una tua nuova iscritta. Se ti va passa a vedere il mio blog, ne sarei felice! A presto peonynanni.blogspot.it

    1. Ciao Annamaria, grazie mille per essere passata 🙂 mi fa molto piacere che ti piaccia il blog! Anche il tuo è molto carino, appena ho un attimo di tempo mi faccio un giro più approfondito ehehe
      Comunque concordo, non si può fare un flacone con la pompetta mannaggia >_<

    1. Ecco, allora non sono l’unica!! Ormai questo packaging funziona da deterrente per sceglierne una nuova… cioè non potrei mai, ne va sprecata in giro un sacco. Non capisco come possa essere funzionale… XD

      1. Lo facevo anche io ma sparava lo stesso :'( maledetti! ahahah
        Adesso sto finendo l’ennesimo boccione della Nuxe e vorrei provare quella di Garnier, dicono sia buona!

      2. Io ora ho quella della Venus alla menta! A parte il pack che non è il massimo è abbastanza buona, strucca bene ed è molto fresca 🙂

Dimmi cosa ne pensi! ;)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.