Sogni di avere un Home Theatre a casa tua?

Negli ultimi giorni vi ho dato qualche idea su cosa regalare al vostro lui o alla vostra lei per San Valentino. Tra gli esempi non ho potuto mancare di citare pensieri relativi a musica e cinema, come abbonamenti a Netflix oppure a Spotify. Ma per migliorare l’esperienza e portare tutto su un altro livello, avete mai pensato di dedicare un angolo di casa vostra all’home theatre?

1. Impianto audio

La prima cosa che non può mancare è un impianto audio di qualità: potete optare per un sistema semplice ma di design come la soundbar di Panasonic, oppure per qualcosa di più elaborato come l’home cinema stesso. L’importante è rendere il suono uno dei punti chiave del vostro progetto.
Utile aggiungere tappeti o quadri per assorbire i rumori esterni e rimanere avvolti dalle vostre serie tv o film preferiti!

Living room
Photo by André François McKenzie on Unsplash

2. Il video

Ovviamente l’altro punto chiave imprescindibile è il video. Potete optare per un TV Ultra HD in 4K, magari anche collegato al web, per un’esperienza a 360°. Un’alternativa può essere il proiettore, comodo perché a scomparsa così da permettervi di mantenere spazio in casa e tirarlo fuori solo all’occorrenza.

3. L’illuminazione

Credo che per completare l’atmosfera sia necessario scegliere anche la luce giusta. L’illuminazione è molto importante in una casa – anche perché influenza molto la hygge, ma questa è un’altra storia – pertanto la luminosità è il terzo punto chiave per un home theatre casalingo. Le finestre che portano la luce naturale devono rimanere possibilmente ai lati, mentre per il resto della stanza delle belle lampade da terra potrebbero essere una soluzione. A me piacciono tanto anche quelle con le lampadine multicolore che potete manovrare direttamente da un’app sul vostro smartphone. E’ fondamentale mantenere un minimo di luminosità anche durante la visione dei film, i vostri amici non vorranno certamente inciampare mentre andranno a recuperare una birra! 😉

Last but not least, il divano. Per passare una bella serata in compagnia affinché sia tutto perfetto, non potete stare scomodi. E allora, l’ultimo ingrediente per un ottimo home theatre è un divano ampio, morbido e accogliente!

Couch with plants pillow
Photo by DESIGNECOLOGIST on Unsplash

Questi sono 3 semplici step per godere appieno del soggiorno della vostra casa, avete qualche suggerimento per migliorare l’esperienza? Fatemelo sapere qui sotto!

Silvia AndOutComesTheGirl

Post Sponsorizzato
Header Photo by Nathan Fertig on Unsplash

You may also like

4 commenti

Dimmi cosa ne pensi! ;)