Rossetti vegani: nuova linea Lush in 40 tonalità

E’ ormai da qualche tempo che Lush si è “messa a nudo” e ha rimpinguato gli scaffali dedicati al makeup. A gennaio è tempo di nuovi lanci e questa volta parliamo di… rossetti vegani cruelty free!

I rossetti vegani in 40 tonalità sono un’esclusiva del sito Lush.it. Si presentano in un packaging minimal riciclabile, per ridurre gli sprechi e aiutare l’ambiente, con la possibilità di acquistare delle ricariche “nude”. E la cosa figa è che le ricariche sono adattabili a qualsiasi confezione di un vecchio rossetto, permettendoci di dare nuova vita alla plastica evitando di buttarla. E’ geniale, no?!

La collezione è suddivisa in 3 macro tonalità: i rossi, i nude e i greige e sono tutti caratterizzati da nomi di città famosissime come ad esempio Dubai, Los Angeles, Madrid o Tokyo. Tra i miei preferiti?

Anche lo spettro dei finish a disposizione è per tutti i gusti. Abbiamo infatti rossetti satinati, sheer ma anche semi opachi e tutti promettono di regalare idratazione e morbidezza alle labbra.

Questo perché, fra gli ingredienti ricercatissimi e assolutamente vegan, abbiamo 3 cere: la cera candelilla, la cera di rosa damascena e la cera di girasole in sostituzione a quella d’api.

Insomma, Lush è sempre in prima linea per la realizzazione di prodotti innovativi ed originali, che rispettino l’ambiente e gli animali.

Pare che sia iniziata la rivoluzione #LushMakeup: cosa ne pensate? Vi ispirano questi rossetti?

Silvia AndOutComesTheGirl

You may also like

2 commenti

Dimmi cosa ne pensi! ;)