I 3 look da cerimonia più chic dell’anno

Le cerimonie sono un’occasione di svago ma fanno emergere anche una serie infinita di insicurezze. Una tra tutte è la scelta del tipo look più adatto all’occasione. Vestito, gonna, giacca, jumpsuit, tailleur, cosa è meglio indossare? Per evitare il classico panico pre-cerimonia oggi vi mostro una serie di look molto chic adatti a ogni tipo di evento. Look che vi consentiranno di brillare, di essere eleganti ma anche comode e a vostro agio. Parliamo degli abiti corti, che sono una scelta classica e molto sexy, delle tute jumpsuit per essere casual senza esagerare e dell’ultima novità del momento: gli originalissimi abiti kimono.

I vestiti corti: femminilità allo stato puro

I vestiti corti sono da sempre sinonimo di femminilità e sensualità. Dai modelli più classici fino a quelli più moderni gli abiti corti sono adatti a tutti i tipi di cerimonia. Questo per via delle loro caratteristiche: sono belli ed eleganti, ma possono essere anche sexy e provocanti. È chiaro che bisogna sempre stare attente a non esagerare con la lunghezza per non rischiare di risultare fuori luogo. Tra i modelli più in voga al momento troviamo gli abiti da cerimonia corti con le maniche lunghe, vintage e sempre molto sensuali. Un altro modello da tenere in considerazione è quello con i volant e le rouches, probabilmente la scelta più elegante che si possa fare. Anche gli abiti con le gonne a campana sono validissime alternative, insieme ai modelli senza bretelle. Le opzioni, comunque, sono davvero tante e diverse. Per chi è in cerca di abiti da cerimonia corti, su siti come yoox.com si trovano tantissimi modelli originali delle più grandi marche. Indossarli è sempre una buona idea: questi abiti sono sia femminili che funzionali perché sono adeguati a ogni occasione.

Tute jumpsuit: casual al punto giusto

Fra le opzioni più di tendenza per creare un look perfetto da cerimonia troviamo le jumpsuit. Le tute eleganti sono, infatti, perfette per molte occasioni. Tra queste troviamo anche le cerimonie: in questi casi si propenderà per un modello dai materiali più ricercati, a tinta unita o con fantasie sobrie dai colori tenui. La jumpsuit lunga con scollo a V profondo, ad esempio, è molto adatta a cerimonie serali come anche i modelli impreziositi dal pizzo o con la schiena scoperta. Anche la tuta elegante con i volant e le spalle scoperte merita una menzione speciale, così come il modello con i pantaloni larghi: entrambe molto eleganti sono davvero il massimo della sensualità.

Abiti kimono: l’originalità non è mai troppa

Fra le novità più interessanti di quest’anno troviamo gli abiti kimono. Si tratta di una scelta molto particolare, e per questo considerata anche una delle più originali. Quest’anno, infatti, gli abiti kimono in stile orientale sono di tendenza e devo dire che a me piacciono molto. Naturalmente bisogna saperli portare, perché si tratta comunque di un’opzione più ricercata rispetto alle altre. Il consiglio è di optare per un look semplice, come ad esempio un top oppure un vestito corto e di coprirlo con un kimono dai colori tenuti. La base è preferibile che sia, invece, full-white o full-black così da far risaltare le variegate tinte del kimono. Anche gli shorts o i pantaloni alla caviglia consentono un ottimo abbinamento con il kimono per un look originale da cerimonia.

In conclusione, scegliendo uno di questi tre look si potrà essere sicuri di fare un figurone. Il tutto considerando anche la propria fisicità e i propri gusti!

Che ne dite di queste idee? Avete mai optato per un outfit da cerimonia di questo tipo?

Silvia AndOutComesTheGirl

You may also like

2 commenti

  1. Bellissimo articolo soprattutto la parte dedicata agli abiti kimono…non ne ho uno nell’armadio peró dopo questa lettura..bè ci farò un pensierino 😊

Dimmi cosa ne pensi! ;)