#OhMyMonday | Come apparire fresche con l’eyeliner

Niente ragazze, anche se durante il weekend ci si rilassa, si fanno i pranzi col parentado, si fanno le passeggiate in montagna, si sta spiaggiate sul divano con una bella maschera sul viso….il lunedì mattina avremo tutte l’occhiaia e lo sguardo ben poco vispo, è una legge di Murphy.

Quindi come fare per avere un’apparenza di freschezza ed energia per affrontare la faccia da #OhMyMonday?!

Il segreto è un makeup leggero, dai toni nude o rosati che risaltino l’incarnato e che evitino fondotinta o ciprie troppo matte, rossetti pesanti e matite scure all’interno dell’occhio.
L’occhio però, se non siamo in estate, io non riesco proprio a non truccarlo… Quindi il must-have del lunedì è l’eyeliner. Ebbene sì.

Lo so, ne esistono di mille tipi, mille formulazioni e con mille packaging ma state certe che saranno tutti difficili da applicare – o meglio, io ho delle serie difficoltà e mi sto ingegnando per trovare soluzioni rapide e pratiche ndr. Ho quindi trovato un mix che mi permette di fare una bella riga, ma partiamo con ordine:

1° STEP

Stendo sulle mani qualche goccia del mio siero di Chanel Hydra Beauty mescolandolo a qualche goccia del fondotinta Even Better di Clinique . Non è proprio un fondo dall’effetto glow ma questa combo ha un’ottima resa sulla mia pelle. Solo sulla zona T applico poi un leggero velo di cipria Rimmel Stay Matte picchiettando.

2° STEP

Rendo omogeneo il colore della palpebra con l’ombretto Naked dell’omonima palette di Urban Decay.
Passo poi alla riga di eyeliner utilizzandone uno a penna, il Deborah Puro 0% (di cui vi avevo accennato in questo post), creando i tratti base sulla rima palpebrale superiore fino all’angolo dell’occhio.
Mi fermo qui perché proseguo tracciando la wing con un eyeliner come questo di Maybelline, il Master Ink, che ha un applicatore fatto apposta per ottenere un tratto molto preciso che può essere inspessito di volta in volta senza rovinare tutto il lavoro fatto finora (che, lo sappiamo, al mattino prima dell’ufficio il tempo stringe!). Io amo la linea sottile con la wing allungata e un finish matte, ma esiste anche con il finish satin se preferite la luminosità.

3° STEP

Applico un blush in crema color albicocca, al momento sto cercando di terminare uno di Kiko di una vecchia collezione che non ricordo nemmeno più come si chiama! Picchietto un leggero strato di illuminante di Shaka sui colori del marrone/nude e termino con kili e kili di mascara nero intenso Better Than Sex di Too Faced.

Qual è il vostro look da #OhMyMonday? Altro che #IWokeUpLikeThis ;D
Buona settimana!
S.

#ohmymonday

You may also like

Nessun commento

    1. Ahahaha nemmeno io in verità!! Poi ho una rughetta in un occhio che nell’altro non ho, e non riesco mai a farlo bene e uguale… Però vabbè, con una bella mano pesante di mascara si mimetizza leggermente il danno 😀

Dimmi cosa ne pensi! ;)