Un disastro di Weekend e la Birthday Girl

birthday

Sì, giovedì sono stati 28.

E sì, questo fine settimana è stato un very disaster. Forse mi sono ripresa solo ieri, ma solo per lo shock della scrivania dell’ufficio.

Venerdì: “no mavà, usciamo a fare una cosa easy”. Sì, infatti. Siamo finiti in un postaccio, per dimenticare abbiamo bevuto..e uno, e due..e tre. Non son più abituata, son vecchia. Assorbo subito.
Mi vergogno pure a mettere le foto su Instagram, ho detto tutto.

Il sabato non ho neanche alzato la tapparella per guardare il cielo fuori. La sera avevo anche organizzato una bella pizza e una bella ballata ma, raga, ho paccato. Seeeee ho paccato. Non è da me, ma stavo davvero male. Mi ha preso molto male. No way.

BENE! Chissà cosa farò quando saranno 30.

S.

You may also like

Nessun commento

  1. Augurissimii un po’ in ritardo 🙂 Era anche il compleanno del mio papi. Anch’io ho difficoltà ultimamente, quando c’è qualche evento importante non reggo, mi emoziono. Invece nelle serate comuni e noiose reggo. Misteri inspiegabili. Beh a 30 sarà ancora più divertente 😉

  2. Auguri!!! L’unica soluzione è farlo più spesso cosi la volta dopo reggi di più!! Ahah scherzo ovviamente 🙂 xo concordo.. Io me faccio 26 a novembre e quando ad gg faccio festa nn m riprendo più velocemente cm un tempo 😉

    1. Grazieeee!!!
      Ma infatti guarda, anche io fino a qualche anno fa mica ci rimanevo così sotto hahaha questa volta però è stato divertente nel suo essere tragico, perchè è stato ridicolo ihih

Dimmi cosa ne pensi! ;)