Day 2 in NYC – All Locals Only

Sabato 26 aprile 2014

Inizia il weekend. Incominciamo con una colazione tipicamente dolce al The Bean, nell’East Village. Interessante selezione di succhi e centrifughe fresche (una di nome post hangover o qualcosa di simile!), cookies vegani, crumble pies e cappuccini formato famiglia (del resto, come qualsiasi cosa negli Stati Uniti).

IMG_2614 IMG_2615

IMG_9640

IMG_9642

Nel fine settimana iniziano anche i mercatini in giro per Brooklyn. Sì, abbiamo prima visto altri quartieri piuttosto che Manhattan. Ma noi siamo alternativi e hipster ahah Mammamia quanti personaggi in quel di Brooklyn.

IMG_9649

IMG_9651

IMG_9656

IMG_9666
Abbiamo passeggiato per Bedford Ave. e tutto Williamsburg entrando in qualsiasi negozietto vintage ci capitasse a tiro per poi infilarci nell’Artists&Fleas Market dove c’era una canottiera bellissima con la scritta “Brooklyn” e la B era fatta con un tirapugni…*_* stu-pen-da! Ma…non l’ho comprata. Ahah

IMG_9691

 IMG_9688 IMG_9687

Girovagando  abbiamo raggiunto la riva dell’Hudson e abbiamo pranzato al Smorgasburg Market dove potete trovare un sacco di bancarelle con cibi variatissimi e da ogni dove!

Smorgasburg

IMG_9680

IMG_9678

Molto carino, suggestivo, pieno di gente (anche perchè c’era un sole che spaccava le pietre ed un caldo afoso), atmosfera bellissima, tavolini all’aperto dove sedersi a mangiare e socializzare con altri ggiovani rrraga come noi. Perchè a New York, oltre che dirti “hey guys” ti dicono anche “hey folks“, e ogni volta mi sentivo un pò cartone animato.

IMG_9683

IMG_9670

IMG_9686    IMG_9676

Dopo le spese pazze, un pò di pioggia e l’arcobaleno, una doccia veloce a casetta e siamo andati nel West Village ad esplorare la nightlife e soprattutto la cucina. Non ci siamo sbizzarriti molto a dire il vero, infatti siamo finiti a cena al messicano Mercadito Grove. Abbiamo scofanato un pò di tacos, una birra messicana e qualche nachos con guacamole.

SAMSUNG CAMERA PICTURES

IMG_2339 IMG_2340 IMG_2341 IMG_2342

Abbiamo appurato che il West Village è una zona abbastanza pettineuse, la gente era vestita da fighetteria ma nonostante ciò ci siamo lanciati in un locale che ci ispirava. Ma, io il genio, avevo solo la fotocopia dell’ID…e sono stata amichevolmente rimbalzata.

Siamo poi finiti dentro un locale imballato di cui non ricordo il nome e che alle pareti aveva appesa la scritta “all locals only” ma evidentemente si trattava di una metafora 😀
Dopo un drink siamo tornati alla base pronti per riposare, assorbire il fuso e risvegliarci carichi.
S.

IMG_9695
IMG_9696

***

All rights reserved. All photographs belong to andoutcomesthegirl.

You may also like

Nessun commento

Dimmi cosa ne pensi! ;)